Benvenuti

CORSA DI PRIMAVERA

 

Pronti...Partenza...Via!

Sabato 7 maggio si è tenuta la corsa campestre del plesso "A. Manzoni" in una meravigliosa mattinata primaverile. I ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado hanno affrontato la gara per classi parallele. in orari distinti, facendosi rappresentare da sei compagni di classe: tre tagazze e tre ragazzi. Ciascuno ha corso individualmente, ma, una volta ultimato il proprio percorso, ha consegnato il testimone al compagno di squadra; una sorta di staffetta campestre per la quale i ragazzi, nelle ultime settimane, si erano esercitati durante le lezioni di educazione fisica, animando il parco della scuola. 

E' stato emozionante e gratificante vederli correre, incitandosi nel rispetto del fair-play, ed è stata commovente la scelta, fatta da ciascuna classe, dei ragazzi che avevano il compito di rappresentare i propri compagni, perchè all'interno di ogni classe c'è una storia, un percorso di crescita. 

Un'esperienza davvero formativa, importante ed emozionante!

Grazie a tutti quelli che hanno corso e a quelli che hanno fatto il tifo e incoraggiato! E grazie alle professoresse di educazione fisica Angela Grieco e Olivia Cerotti. Grazie di cuore anche a un papà che ha generosamente offerto la merenda per tutti gli atleti, le magliette e le medaglie che premieranno i ragazzi delle gare sportive del Centro Scolastico.

                                                                                  

 

Spettacolo di Coding Creativo ad Ancona

Giovedì 5 maggio due classi prime e alcuni alunni delle classi seconde e terze hanno partecipato allo Spettacolo di Coding Creativo organizzato dall' IIS Savoia-Benincasa presso l'aula magna Polo Monte d'Ago dell' Università Politecnica delle Marche. Gli esperimenti di coding sono stati proposti e condotti dal Prof. Alessandro Bogliolo, coordinatore del Corso di Informatica Applicata dell'Università di Urbino, e da Derek Breen, autore di Scratch for Kids.

 

FORM - MILENKOVIC "OTTO STAGIONI"

Giovedì 28 aprile ultimo appuntamento della stagione al teatro Valle di Chiaravalle con la grande musica classica della FORM, orchestra filarmonica marchigiana, per un evento davvero eccezionale: una prova aperta dello spettacolo "Milenkovich: otto stagioni" che anticiperà il tour di 10 date in tutta Italia del violinista Stefan Milenkovich.

La presenza di una rappresentanza degli studenti del nostro istituto non poteva mancare: un consistente gruppo di giovani della scuola secondaria di I grado "A. Manzoni" ha assistito al concerto. "E' stato bellissimo" - ha detto uno degli studenti della classe IIIA - "per la prima volta ci siamo resi conto di cosa significhi organizzare un evento di questa portata". "E' stato davvero coinvolgente" - ha aggiunto un'altra studentessa - "dobbiamo ringraziare le nostre insegnanti di educazione musicale Borgognoni e Suardi che ci spronano a fare delle esperienze così nuove ed entusiasmanti". 

 

25 aprile 2016

Anche quest'anno una rappresentanza del Consiglio Comunale dei ragazzi, accompagnata dalla prof.ssa Tanzarella Elena, era presente alle cerimonie per la celebrazione del 25 aprile. I ragazzi che hanno portato con orgoglio e serietà lo stendardo del nostro istituto erano: Teodoro Valentina, Spinelli Stefania, Montanari Matteo e Quattrini Laura della classe IIA, Manna Lorenzo e Bianchelli Francesca della classe IIC, Gonnelli Edoardo e Dottori Giacomo della classe IA, Campana Francesca e Campana Rachele della classe IC, Binci Lucia della classe ID.

Giochi delle scienze sperimentali


In allegato si riporta la graduatoria nazionale degli studenti che hanno partecipato alla fase di qualifica regionale dei "Giochi delle Scienze".

Parteciperanno alla fase nazionale gli alunni i cui nomi sono evidenziati (i primi classificati di ogni regione).

Un elogio va ai ragazzi del nostro istituto che, pur non partecipando alla fase nazionale dei giochi,  hanno lavorato con serietà e hanno ottenuto ottimi piazzamenti.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Graduatoria nazionale Giochi scienze2016.pdf)Graduatoria nazionale Giochi delle scienze478 Kb

Obiettivi di accessibilità

Obiettivi di accessibilità anno 2017

IL NOSTRO PNSD

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) è il documento di indirizzo del MIUR per il lancio di una strategia complessiva che contribuisce a “catalizzare” l’impiego di più fonti di risorse a favore dell’innovazione digitale della scuola italiana. Viene considerato un pilastro fondamentale de "La Buona Scuola (legge 107/2015) ed è stato presentato il 27 ottobre 2015 dal Ministro Giannini. Le azioni previste si articolano nei quattro ambiti fondamentali: strumenti, competenze e contenuti, formazione, accompagnamento.

Azioni intraprese dal nostro Istituto

FINANZIAMENTI FSE- FESR

  • Partecipazione al bando PON n. 9035 del 13/07/2015 – FESR – Realizzazione-ampliamento LAN-WLAN per la realizzazione della rete cablata e Wireless. Sede interessata: Plesso “Manzoni”. Importo finanziato: € 15.000,00.
  • Partecipazione al bando PON n.12810 del 15/10/2015 – FESR - Realizzazione di Ambienti Digitali. Sedi interessate: tutti i plessi. Si realizzeranno: uno spazio alternativo di apprendimento per la scuola dell’infanzia “Lodi”, due aule aumentate dalla tecnologia per la scuola primaria “Montessori” di via Marconi, uno spazio alternativo, tre aule aumentate dalla tecnologia e un laboratorio mobile per la secondaria “Manzoni” e le classi della primaria ubicate nello stesso plesso. Si prevedono inoltre postazioni informatiche per l'accesso dell'utenza e del personale dell'istituto ai servizi digitali della scuola in modo da garantire il più possibile l’accesso e la fruizione di contenuti in rete a studenti, docenti, personale ATA. Importo finanziato: € 22.000,00.

DIDATTICA

  • Realizzazione di UDA interdisciplinari con l’ausilio delle tecnologie (condivisione e cocreazione di documenti, realizzazione di lezioni multimediali, creazione di e-book o presentazioni in formato digitale) in particolare nell’ambito dell’Educazione alla Cittadinanza Globale.
  • Utilizzo delle tecnologie nelle singole discipline (app per la creazione di mappe concettuali, app specifiche, siti dedicati, software, libri digitali….);
  • Uso delle tecnologie per l’apprendimento di lingue straniere (siti dedicati, libri digitali, uso di strumenti per videoconferenze per promuovere la comunicazione con alunni di altre nazionalità nonché la condivisione e la cocreazione di file nell’ambito di progetti europei ed internazionali).
  • Utilizzo delle tecnologie a supporto delle disabilità (registratori vocali, sintetizzatori vocali, app apposite per discalculia e disgrafia…).
  • Pensiero computazionale: avvio al coding, lavorando sia on-line che off-line, utilizzando software specifici e siti dedicati.
  • Uso delle tecnologie per la creazione di lezioni interattive e multimediali ( presentazioni multimediali, test on line, uso di libri digitali....).
  • Partecipazione sempre più attiva (nel corso dei tre anni) dell’Istituto ad eventi e workshop tecnologici (ad esempio Tablet School di Impara Digitale).
  • Uso sempre più efficiente dei servizi offerti dal Registro Elettronico (come ad esempio per le comunicazioni alle famiglie, prenotazione colloqui settimanali…).
  • Accompagnamento dei docenti nell’utilizzo di software educativi, applicazioni e strumenti web utili per la didattica.
  • In allegato del materiale informativo e delle proposte di corsi di autoformazione su Coding e avvio al pensiero computazionale (autoformazione coding)
  • Partecipazione alla Settimana del PNSD 25-30 novembre 2016 (volantino)
  • Partecipazione a Europe Code Week 2016 (locandina)

 RISORSE UMANE E FORMAZIONE

  • Nomina nel ruolo di Animatore Digitale della Prof.ssa Benedetta Cittadini.

L’ Animatore Digitale è un docente di ruolo - uno per ogni Istituto - che ha il compito di guidare l’attuazione del PNSD nell’Istituto: per il prossimo triennio organizzerà attività e laboratori, individuerà soluzioni tecnologiche e metodologiche innovative da portare nel proprio istituto (ambienti di apprendimento integrati, biblioteche multimediali, ecc.) e lavorerà per la diffusione di una cultura digitale condivisa.

  • Istituzione del Team per l’Innovazione:

Debora Antonucci (docente Scuola Secondaria)

Silvia Selvetti (docente scuola primaria)

Rosita Aquili (docente scuola dell’Infanzia)

Matteo Peloni (docente scuola secondaria – presidio di Pronto Soccorso tecnico)

Anna Maria Savarese (assistente amministrativo)

Annarita Mazzasini (assistente amministrativo)

Il team per l’innovazione supporterà l'animatore digitale e accompagnerà adeguatamente l’innovazione didattica nella scuola con il compito di favorire il processo di digitalizzazione nell’istituto, di diffondere politiche legate all'innovazione didattica attraverso azioni di accompagnamento e di sostegno al PNSD sul territorio, nonché attraverso la creazione di gruppi di lavoro e il coinvolgimento di tutto il personale della scuola.

  • Partecipazione alla formazione specifica per l’Animatore Digitale e per il Team per l’Innovazione Digitale come previsto dalla legge 107/2015.
  • Condivisione delle finalità del PNSD con il collegio dei docenti.
  • Ricognizione e mappatura delle attrezzature presenti nella scuola.
  • Regolamentazione dell’uso del laboratorio di informatica della scuola.
  • Messa in opera, attuazione e pubblicizzazione dei bandi PON finanziati all’Istituto.

SITO D’ISTITUTO

  • Miglioramento e aggiornamento continuo del sito;
  • Predisposizione di uno spazio dedicato al PNSD per informare sul piano e sulle iniziative dell’Istituto;
  • Creazione e aggiornamento di una sezione dedicata ai progetti PON.

Azioni in fase di attuazione

  • Partecipazione all'avviso pubblico per la realizzazione da parte delle istituzioni scolastiche ed educative statali di atelier creativi e per le competenze chiave nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD).
  • Partecipazione all'avviso pubblico “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nella aree a rischio e in quelle periferiche”Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE). 
  • Apertura al BYOD (Bring Your Own Device), ossia a politiche che promuovono l’utilizzo di dispositivi elettronici personali durante le attività didattiche, in collaborazione con famiglie ed enti locali.

L'eco della quinta E

giornalinoNella sezione "scuola primaria" del menù orizzontale è possibile visionare i diversi numeri del giornalino della classe quinta E della scuola primaria.

Coding...in progress!

code s
Prime esperienze di coding alla secondaria "Manzoni", dove alcune insegnanti stanno coinvolgendo le loro classi a muovere i primi passi verso lo sviluppo del pensiero computazionale.
Le insegnanti, che seguono il corso on line "Coding in your classroom, now!" organizzato dalla facoltà di Informatica Applicata dell'Università di Urbino e fruibile sulla piattaforma europea "EMMA" (http://platform.europeanmoocs.eu), imparano e sperimentano insieme ai loro alunni l'utilizzo di linguaggi di programmazione visuali, anche grazie alle risorse a disposizione sul sito Code.org. I ragazzi hanno accolto l'iniziativa con grande entusiasmo e hanno già raggiunto ottimi traguardi!

Giochi delle Scienze Sperimentali

Si ricorda agli alunni delle classi terze che il 10 marzo si terrà la fase di Istituto dei  

Giochi delle Scienze Sperimentali

Sono giochi organizzati dall’ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali) e sono rivolti agli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado.

Tali giochi consistono in prove scritte costituite da domande a scelta multipla o aperta riguardanti diversi argomenti scientifici. I quesiti, indipendenti l’uno dall’altro, sono volti ad accertare la capacità di analizzare, interpretare e selezionare informazioni su vari aspetti delle conoscenze scientifiche e di utilizzare procedure trasversali e strumenti logici e matematici per individuare i proporre soluzioni.

Essi si svolgono secondo le seguenti fasi:

  1. Fase di Istituto: si svolgerà il 10 marzo 2016 all’interno dell’istituto. La quota di iscrizione  cumulativa viene pagata dalla scuola.
  2. Fase regionale: si svolgerà il giorno 1 aprile 2016, alle ore 11, nella sede indicata successivamente ( di solito ad Ancona) . Parteciperanno gli alunni primi classificati di ciascun istituto.
  3. Fase nazionale: si svolgerà il 7 maggio 2016. Parteciperanno i primi classificati di ogni regione. Le spese di soggiorno e viaggio degli alunni classificati sono a carico dell’ANISN.

Ulteriori informazioni possono reperibili sul sito www.anisn.it

In allegato alcuni esempi di prove per allenarsi. 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Prova Istituto 2014.pdf)ProvaProva fase istituto 2014688 Kb
Scarica questo file (Prova ISTITUTO 2015.pdf)ProvaProva fase istituto 2015798 Kb
Scarica questo file (Prova Nazionale 2011.pdf)ProvaProva fase nazionale 2011780 Kb
Scarica questo file (Prova Regionale 2011.pdf)ProvaProva fase regionale 2011624 Kb
Scarica questo file (Prova Regionale 2012.pdf)ProvaProva fase regionale 2012735 Kb
Scarica questo file (Prova Regionale 2015.pdf)ProvaProva fase regionale 2015703 Kb
Scarica questo file (Soluzioni e punteggio prova Istituto 2015.pdf)SoluzioniSoluzioni prova fase istituto 2015390 Kb
Scarica questo file (Soluzioni Giochi Scienze Sperimentali 2012.odt)SoluzioniSoluzioni prova fase regionale 20126 Kb