Benvenuti

ColoriAMO le città

 “ COLORIAMO LE CITTA’ PER UN MONDO UNITO”

Il progetto "ColoriAMO le città per un mondo unito" nasce da associazioni e movimenti che operano a livello internazionale per lo sviluppo dei popoli e l'unità tra generazioni, culture e religioni. Tramite l'Amministrazione Comunale, essi hanno donato questo progetto alla città di Chiaravalle; e da tale dono sono scaturiti legami e relazioni volte ad una azione comune, resa feconda dalla parte più lucente e costruttiva della nostra comunità, ovvero le Associazioni di volontariato, culturali, sportive e le scuole del territorio. Per tre giorni Chiaravalle sarà pacificamente, felicemente invasa da innumerevoli iniziative scolastiche e associazionistiche e dalla "Fiera di primavera" (mercatino di solidarietà), i cui partecipanti diverranno i protagonisti di una cultura del "dare": ideali pennellate di colore che accenderanno la speranza di un mondo più giusto e unito, la fiducia nell'avvenire e la voglia di pace.
Si ringraziano tutte le realtà del territorio che hanno contribuito a questa nuova esperienza e che ancora una volta ci mostrano che, quando l'obiettivo è comune, si può rendere possibile l'impossibile e farsi costruttori di ponti, operatori di pace, artefici di un futuro migliore.

La scuola dell’infanzia “MARIO LODI” ha partecipato al progetto “Coloriamo le città per un mondo unito”, nato da associazioni e movimenti che operano a livello internazionale per lo sviluppo dei popoli e l'unità tra generazioni, culture e religioni. Tramite l'Amministrazione Comunale, essi hanno donato questo progetto alla città di Chiaravalle rendendola felicemente invasa da innumerevoli iniziative scolastiche e associazionistiche e dalla "Fiera di primavera".Tutte le insegnanti del plesso, hanno allestito laboratori creativi dal titolo “Musicando... nel mondo”, dove  tutti i bambini hanno avuto la possibilità di costruire strumenti con materiale di riciclo e di facile consumo come maracas, bastoni della pioggia e  sonagli.

 

L’istituto comprensivo Rita Levi-Montalcini ha partecipato al progetto “Coloriamo le città per un mondo unito”, nato da associazioni e movimenti che operano a livello internazionale per lo sviluppo dei popoli e l'unità tra generazioni, culture e religioni. Tramite l'Amministrazione Comunale, essi hanno donato questo progetto alla città di Chiaravalle rendendola felicemente invasa da innumerevoli iniziative scolastiche e associazionistiche e dalla "Fiera di primavera".

Il 27 maggio la scuola primaria ha contribuito all’iniziativa con:

  • “ NOI…IN MOVIMENTO”, giochi motori per gli alunni delle classi I
  • “ SPORT IN GIOCO”, una partita di apllamano per gli alunni delle classi III
  • “ CANTI E RITMI  SULL’ESTATE E SUL TEMA DELL’AMICIZIA “, coordinati dall’insegnante Manuela Pettinari.

Il 28 Maggio, in piazza Garibaldi, le insegnanti della scuola dell’infanzia “Mario Lodi” hanno allestito laboratori creativi dal titolo “MUSICANDO…NEL MONDO”, dove  tutti i bambini hanno avuto la possibilità di costruire strumenti con materiale di riciclo e di facile consumo come maracas, bastoni della pioggia e  sonagli.

L’esperienza è stata davvero positiva ed ha visto gli alunni e i loro genitori partecipi ed entusiasti nel collaborare con il personale docente dell’istituto.

Le insegnanti coinvolte ringraziano tutti coloro che si sono prodigati per la riuscita della manifestazione.

                                 

Gemellaggio musicale - musica popolare marchigiana

Domenica 29 maggio gli alunni delle scuole medie "Lorenzini" di Jesi e "Manzoni" di Chiaravalle hanno partecipato a un gemellaggio musicale piuttosto particolare in quanto incentrato sulla riscoperta delle tradizioni, musicali e non, della nostra bellissima regione. 

L'evento si è svolto presso l'azienda agricola biologica Lago della Valle a Monte San Vito dove gli alunni dei due istituti hanno avuto la possibilità di effettuare una visita guidata alla fattoria biologica e all'orto biologico, dopodichè i ragazzi si sono esibiti in canti e balli popolari marchigiani. Numerosissima la partecipazione delle famiglie che hanno apprezzato l'iniziativa e la possibilità di trascorrere una domenica pomeriggio diversa. 

La realizzazione dell'evento è stata resa possibile grazie all'impegno degli insegnanti di musica Brunori, Ambrosi, Borgognoni, Suardi, Pavoni e Marinelli cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.

Questionari di autovalutazione d'Istituto

Si sottopone alla Vostra cortese attenzione il questionario di autovalutazione d’Istituto, finalizzato a monitorare l’indice di gradimento delle componenti in indirizzo, in relazione ai servizi erogati dall’ Istituto nell’anno scolastico 2015-2016, che ormai volge al termine. Il monitoraggio rappresenta per la Scuola un forma privilegiata di restituzione per il lavoro svolto; può aiutarla a crescere, a riflettere, a far tesoro dei suggerimenti e ad incrementare le buone pratiche già attivate. Tale questionario potrà essere compilato, entro la data del 04 giugno 2016, cliccando sui link che seguono. Si confida e si ringrazia per la collaborazione! 

QUESTIONARIO GENITORI:  http://goo.gl/forms/y3SdRBNVJfbAqT1p2

QUESTIONARIO DOCENTI:   http://goo.gl/forms/aVuUs8MQmX

QUESTIONARIO STUDENTI:   http://goo.gl/forms/gXTzJeuUtReAtBBw1

QUESTIONARIO ATA:   http://goo.gl/forms/XFShbXXVDtdv8ETg2

Coding per il progetto continuità

Nei giorni 23, 24 e 25 maggio le classi prime della scuola secondaria "Manzoni" hanno ospitato gli alunni delle classi quinte della primaria "Montessori", coinvolgendoli in attività di vario genere. Grazie alla fantasia e alla creatività degli alunni di alcune prime della scuola "Manzoni", sono state organizzate anche esperienze di Coding, con l'uso del pc e senza (ovvero attività "unplugged"). Le attività con l'uso del pc sono state svolte in laboratorio, sul sito Code.org. I banbini coinvolti nell''attività unplugged invece dovevano scrivere un algoritmo per far spostare un robot, sul tappeto del Twister, da un punto di partenza fino ad un tesoro, utlizzando delle semplici istruzioni da incollare su un foglio. Dovevano però fare attenzione a come far spostare il robot perché il percorso era disseminato di...trappole e dinamite! I bambini della primaria sono stati molto colaborativi, hanno conquistato il loro tesoro e si sono divertiti molto! Grazie a tutti gli alunni per l'interesse dimostrato per tutte le attività proposte! 

Elezioni del Consiglio Comunale dei Ragazzi

 

Giovedì 19 maggio 2016, nell'aula della biblioteca del plesso "A. Manzoni", si sono tenute le elezioni per rinnovare i membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Le elezioni si sono svolte alla presenza del Sindaco di Chiaravalle, Damiano Costantini e della Vicepreside, Maria Nadia Gesuè che hanno dialogato con i ragazzi e ne hanno apprezzato la preparazione e la spigliatezza nel trattare il tema del "bullismo", oggetto del progetto di lavoro del neoeletto Consilio Comunale dei Ragazzi.

La nuova giunta è così composta:

Sindaco: Edoardo Gonnelli, classe IA, scuola secondaria di I grado;

Vicesindaco: Roberta D'Auria, classe IA, scuola secondaria di I grado;

Assessori: Lucrezia Ricci, VA, Chiara Massaccesi, VB, Christian Mattioni, ID. 

Un grazie di cuore a tutte le colleghe che hanno aiutato i ragazzi nella preparazione e hanno trasmesso loro l'entusiasmo per questa iniziativa così importante per la loro maturazione come futuri cittadini.

GIORNATA DEL RISPETTO 2016

CORSA DI PRIMAVERA

 

Pronti...Partenza...Via!

Sabato 7 maggio si è tenuta la corsa campestre del plesso "A. Manzoni" in una meravigliosa mattinata primaverile. I ragazzi della Scuola Secondaria di primo grado hanno affrontato la gara per classi parallele. in orari distinti, facendosi rappresentare da sei compagni di classe: tre tagazze e tre ragazzi. Ciascuno ha corso individualmente, ma, una volta ultimato il proprio percorso, ha consegnato il testimone al compagno di squadra; una sorta di staffetta campestre per la quale i ragazzi, nelle ultime settimane, si erano esercitati durante le lezioni di educazione fisica, animando il parco della scuola. 

E' stato emozionante e gratificante vederli correre, incitandosi nel rispetto del fair-play, ed è stata commovente la scelta, fatta da ciascuna classe, dei ragazzi che avevano il compito di rappresentare i propri compagni, perchè all'interno di ogni classe c'è una storia, un percorso di crescita. 

Un'esperienza davvero formativa, importante ed emozionante!

Grazie a tutti quelli che hanno corso e a quelli che hanno fatto il tifo e incoraggiato! E grazie alle professoresse di educazione fisica Angela Grieco e Olivia Cerotti. Grazie di cuore anche a un papà che ha generosamente offerto la merenda per tutti gli atleti, le magliette e le medaglie che premieranno i ragazzi delle gare sportive del Centro Scolastico.

                                                                                  

 

Spettacolo di Coding Creativo ad Ancona

Giovedì 5 maggio due classi prime e alcuni alunni delle classi seconde e terze hanno partecipato allo Spettacolo di Coding Creativo organizzato dall' IIS Savoia-Benincasa presso l'aula magna Polo Monte d'Ago dell' Università Politecnica delle Marche. Gli esperimenti di coding sono stati proposti e condotti dal Prof. Alessandro Bogliolo, coordinatore del Corso di Informatica Applicata dell'Università di Urbino, e da Derek Breen, autore di Scratch for Kids.

 

FORM - MILENKOVIC "OTTO STAGIONI"

Giovedì 28 aprile ultimo appuntamento della stagione al teatro Valle di Chiaravalle con la grande musica classica della FORM, orchestra filarmonica marchigiana, per un evento davvero eccezionale: una prova aperta dello spettacolo "Milenkovich: otto stagioni" che anticiperà il tour di 10 date in tutta Italia del violinista Stefan Milenkovich.

La presenza di una rappresentanza degli studenti del nostro istituto non poteva mancare: un consistente gruppo di giovani della scuola secondaria di I grado "A. Manzoni" ha assistito al concerto. "E' stato bellissimo" - ha detto uno degli studenti della classe IIIA - "per la prima volta ci siamo resi conto di cosa significhi organizzare un evento di questa portata". "E' stato davvero coinvolgente" - ha aggiunto un'altra studentessa - "dobbiamo ringraziare le nostre insegnanti di educazione musicale Borgognoni e Suardi che ci spronano a fare delle esperienze così nuove ed entusiasmanti". 

 

25 aprile 2016

Anche quest'anno una rappresentanza del Consiglio Comunale dei ragazzi, accompagnata dalla prof.ssa Tanzarella Elena, era presente alle cerimonie per la celebrazione del 25 aprile. I ragazzi che hanno portato con orgoglio e serietà lo stendardo del nostro istituto erano: Teodoro Valentina, Spinelli Stefania, Montanari Matteo e Quattrini Laura della classe IIA, Manna Lorenzo e Bianchelli Francesca della classe IIC, Gonnelli Edoardo e Dottori Giacomo della classe IA, Campana Francesca e Campana Rachele della classe IC, Binci Lucia della classe ID.